Messina, formarsi per un lavoro che non arriverà mai

Il progetto Mistral e la denuncia di Nicola Cucinotta

formazione professionaleUn progetto di formazione nato nel 2009 dalla volontà di 26 enti, basato su fondi europei regolarmente incassati, che non ha spianato la strada a nessun lavoratore, rivelandosi un vuoto a perdere: è il progetto Mistral (acronimo di Messina Inclusione Sociale e Turimo Responsabile per l’Avviamento al Lavoro) che doveva portare nuova linfa nel tessuto sociale cittadino. Invece, a dispetto dei desiderata messi nero su bianco, non uno dei ragazzi che ha frequentato il corso ha ottenuto un posto di lavoro. A rivelarlo con un’interrogazione al sindaco il consigliere comunale del Pd Nicola Cucinotta.