Reggio: ecco le figure ricercate per le nuove assunzioni agli ospedali Riuniti

Verranno avviate le procedure per assumere 38 figure in vari reparti degli ospedali Riuniti

Ospedali-Riuniti-reggio-calabriaPresso l’Azienda Ospedaliera “Bianchi-Melacrino-Morelli”, grazie al decreto di Scura che ha dato il via a 38 assunzioni, aumenteranno le attività nei reparti e i servizi che l’ospedale offre. Le assunzioni, come riporta la Gazzetta del Sud, hanno un costo pari ad 1 milione e 800 mila euro al netto del costo del personale che è già in servizio con contratti a tempo determinato. Le figure che serviranno nella struttura, sono:

-due infermieri, sette tecnici esperti e quattro dirigenti medici nel reparto di  Radiologia;
-un infermiere, un tecnico e un dirigente medico nel reparto di Medicina Nucleare;
-un dirigente medico nel reparto di Terapia Intensiva;
-un tecnico e un medico nel reparto di Neuronatologia;
-tre infermieri e un dirigente medico nel reparto di Terapia intensiva Neonatale;
-quattro infermieri e due tecnici perfusionisti all’ Unità Coronarica;
quattro dirigenti medici nel reparto di Emodinamica e un dirigente medico nel reparto di Urologia.