Reggio, Aeroporto dello Stretto: Cisl e Uil chiedono un tavolo per discutere del futuro dello scalo

FIT CISL  e UILTrasporti si rivolge a “tutti i soci istituzionali” compresa la Provincia che ad oggi detiene il 67,4% di quote per discutere dek futìruro dell’Aeroporto dello Stretto

Aeroporto Reggio (1)La FIT CISL  e UILTrasporti si rivolge a “tutti i soci istituzionali”, regione, comune di Reggio, compresa la Provincia che ad oggi detiene il 67,4% di quote . L’obiettivo è di coinvolgere attorno ad un tavolo unitamente alle altre organizzazioni sindacali tutte le istituzioni territoriali, per una concreta  progettazione del futuro dell’Aeroporto dello Stretto.