Neonata morta a Catania: inizia l’autopsia ma prima il papà bacia la piccola

NeonataIl papa’ di Nicole, la neonata morta in ambulanza, ha dato l’ultimo saluto alla figlia questo pomeriggio nell’obitorio dell’ospedale “Paterno’-Arezzo” di Ragusa, poco prima che i periti nominati dalla Procura di Catania cominciassero l’autopsia. L’uomo, Andrea Di Pietro, e’ giunto assieme ai consulenti della Procura e si e’ trattenuto in raccoglimento davanti alla salma della piccina, che ha vissuto solo per tre ore ed e’ morta mentre veniva trasferita a Ragusa perche’ nessuno degli ospedali di Catania aveva un posto di rianimazione neonatale. L’autopsia e’ stata affidata dalla Procura di Catania al medico legale Giuseppe Ragazzi, alla ginecologa Claudia Giuffrida, entrambi di Catania, e alla neonatologa Eloisa Gitto, di Messina. L’inchiesta e’ coordinata dal procuratore di Catania, Giovanni Salvi, dall’aggiunto Giuseppe Toscano, e dai sostituti Alessandra Tasciotti e Angela Brugaletta.