fbpx

Sgarbi shock: “Reggio ha rotto i coglioni e non è in Italia”

vittorio-sgarbiEnnesima uscita infelice per Vittorio Sgarbi, il critico d’arte, già politico di varie sponde, grande propugnatore dell’idea che i Bronzi di Riace, dal museo di Reggio dovevano essere trasferiti a Milano per l‘Expo 2015: Sgarbi sproloquia: “gli unici che hanno rotto i coglioni sono quelli di Reggio, che non è nemmeno in Italia”. Sui Bronzi ed il mancato “viaggio” in Lombardia afferma: “la scelta è stata politica e non tecnica. Tra l’altro è stata fatta una commissione di deficienti: quello nominato da noi ha poi votato contro di noi”. Sgarbi fa sempre parlare di sè in negativo però.