fbpx

Delitto Scopelliti, Bianchi (Ncd): “nuove rivelazioni confermano dubbi su ruolo Cosa Nostra”

dorina_bianchi“Le rivelazioni del collaboratore di giustizia Villani sull’uccisione del giudice Antonio Scopelliti confermano i tanti sospetti sul ruolo che ebbero la mafia e il boss Toto’ Riina. Gia’ l’anno scorso altre dichiarazioni di un pentito avevano portato il sostituto procuratore della Dda di Reggio Calabria, Giuseppe Lombardo, ad aprire un nuovo fascicolo sul delitto dell’alto magistrato di Cassazione ucciso nel 1991. Queste ulteriori rivelazioni, sui legami e i rapporti tra ‘ndrangheta e Cosa Nostra, rendono adesso necessario un approfondimento giudiziario e della stessa commissione Antimafia”. E’ quanto dichiara il vicecapogruppo Ncd alla Camera, Dorina Bianchi, componente commissione Antimafia.