fbpx

Cosenza, omicidio e occultamento di cadavere: 2 fermi

carabinieri005I Carabinieri del reparto operativo del Comando provinciale di Cosenza hanno fermato due presunti esponenti della ‘ndrangheta della zona, Maurizio Rango, 38enne, e Adolfo Foggetti, di 29 anni, per concorso in omicidio, porto e detenzione di armi, e occultamento di cadavere. Quest’ultimo reato – come riporta l’Ansa – è riconducibile a Luca Bruni, scomparso il 3 gennaio del 2012 e non ancora ritrovato. Per questo stesso delitto è ricercato Daniele Lamanna, di 40 anni, mentre si indaga su Franco Bruzzese, 47enne, già detenuto per altri reati.