fbpx

Reggio, processo “Affari di famiglia”: confermate condanne

ProcessoLa giustizia fa il suo corso e nel processo di secondo grado di “Affari di famiglia”, vengono confermate le condanne già  emesse in precedenza. Il sostituto procuratore di Reggio, Adornato, ha chiesto la conferma per gli imputati: Filippo Fontata e Giovanni Gulli’ per associaione mafiosa ed estorsione nei confronti delle ditte che lavoravano sulla SS 106.