Mercato Reggina: preso il gioiello barese Giovanni Di Noia, centrocampista di qualità

Giovanni Di Noiadi Lorenzo Vitto - Continua il mercato della Reggina: gli amaranto hanno centrato nelle scorse ore il 5° acquisto stagionale (esclusi i rientri dai prestiti, cioè Kovacsik, Burzigotti, Camilleri, Armellino, Rizzo e Alessio Viola). Dopo Aquino, Syku, Masini e Karagounis, infatti, arriva agli ordini di mister Cozza un talentuoso centrocampista barese, Giovanni Di Noia. 20 anni appena compiuti, Di Noia è un pregevole mancino ed è un vero gioiellino su cui a Bari in tanti pensavano di poter puntare anche per il campionato di serie B dopo le ultime due straordinarie stagioni con la maglia del Pontedera in Lega Pro, con una promozione dalla Seconda alla Prima Divisione, tante partite da titolare inamovibile della squadra toscana e anche un paio di gol di cui uno straordinario all’Arechi contro la Salernitana. Di Noia è un centrocampista offensivo, può giocare interno destro o interno sinistro in un centrocampo a 5 (come giocava al Pontedera), nell’attuale 4-3-3 sperimentato da Cozza potrebbe essere uno dei due esterni di centrocampo dove in questi giorni si stanno alternando Dall’Oglio, Rizzo e Armellino che però (soprattutto i primi due) potrebbero partire verso categorie più importanti. Di Noia, nato a Bari vecchia come Cassano e Bellomo, ha tutte le caratteristiche per sfondare. Il mercato amaranto non è ancora chiuso: lanciare subito in regia il giovanissimo Mattia Maita sarebbe un azzardo. Serve un regista, oltre al difensore di esperienza e qualità.