fbpx

Messina: deteneva in casa 70 grammi di marijuana. Arrestato minorenne

carabinieriContinua senza soste l’attività della Compagnia Carabinieri di Messina Sud volta a garantire uno stringente ed efficace controllo del territorio. Nelle prime ore di martedì 13 maggio 2014, durante una delle tante perquisizioni domiciliari effettuate per il contrasto al fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti, è stato infatti tratto in arresto un minorenne messinese  incensurato.

Nell’abitazione del ragazzo, nei pressi del rione Fondo Fucile, i militari operanti hanno rinvenuto circa 70 grammi di marijuana, già suddivisa e confezionata in numerose dosi ed abilmente occultata nella camera da letto, oltre alla somma di 730 euro, verosimilmente provento di pregresse attività di spaccio. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro, mentre il giovane pusher, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato associato ad un centro di prima accoglienza per minori.