fbpx

Caso Scajola, inchiesta ‘Breakfast’: ci sono nuovi indagati

ScajolaCi sono altri indagati nell’inchiesta ‘Breakfast’, condotta giovedi’ scorso dalla Dia di Reggio Calabria con il coordinamento della locale Dda e che ha gia’ portato in carcere l’ex ministro Claudio Scajola, accusato di procurata inosservanza di pena a favore dell’ex deputato Amedeo Matacena, condannato in via definitiva a 5 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. In Procura confermano che nell’inchiesta sono stati individuati nuovi indagati, oltre alle 8 persone destinatarie di misura cautelare. Il numero dei nuovi indagati, sulla cui identita’ gli inquirenti mantengono stretto riserbo, e’ inferiore alla decina.