fbpx

Condofuri, domenica l’evento “Sulla via dei Castelli in Mountain bike”

FOTO ESCURSIONEEscursione in mountain bike in un cammino a ritroso nel tempo, alla riscoperta degli Antichi Percorsi, Tradizioni e Sapori nel Territorio della Vallata dell’Amendolea che da Condofuri Marina attraversando l’abitato di Bova Marina e risalendo il Monte Brica porterà a visitare i ruderi dei Castello Normanno di Bova per poi scendere a valle percorrendo la discesa di Tefani giungendo direttamente ai ruderi del Castello dei Ruffo dell’Amendolea. Saranno questi i luoghi a fare da scenario, domenica 22 dicembre, alla 1° edizione dell’evento “Sulla via dei castelli in Mountain bike” inserita nell’ambito del progetto “Lungo il Sentiero dell’Alica” patrocinato dalla Provincia di Reggio Calabria. Ad organizzare l’evento saranno ben tre associazioni sportive dell’Area Grecanica, in collaborazione con l’Assessorato allo sport del Comune di Condofuri: la “A.S.D. Vallata dell’Amendolea”, la “A.S.D. MTB Melito” e la “Sport & Fitness Bike”, rispettivamente presiedute dagli appassionati: Francesco Mafrica, Francesco Gurnari e Domenico Minniti. Il percorso scelto per l’occasione è un mix di attrazioni naturalistiche e storico-culturali di rara bellezza. Il tragitto misura 35 chilometri e presenta una difficoltà tecnica di medio-alto livello. Il luogo d’incontro per i bikers è stato fissato in Via Madonna della Pace – Condofuri Marina, alle 8:00. Qui gli atleti effettueranno l’iscrizione e in vista dell’impegnativa prova, avranno modo di fare il pieno di energie fruendo di un’abbondante colazione offerta dagli organizzatori. Al rientro dall’escursione, nel piazzale adiacente ai Ruderi del Castello dei Ruffo dell’Amendolea sarà previsto un buffet a base di prodotti tipici locali, allietato da musica tradizionale calabrese. Molto soddisfatto dell’evento l’assessore allo Sport, avvocato Salvatore Trapani che, tra l’altro, sarà ai nastri partenza: “Il Comune di Condofuri è onorato di ospitare questo evento. Grazie anche al supporto della A.S.D. Vallata dell’ Amendolea, A.S.D. MTB Melito e Sport & Fitness Bike che da settimane si stanno prodigando con tutti i mezzi a loro disposizione, sarà possibile poter accogliere per la prima volta sul nostro territorio una manifestazione di tale portata. L’augurio di tutti noi è quello di poter dare visibilità a questo sport, fatto di sacrifici e fatica e, allo stesso modo, di valorizzare le bellezze del nostro territorio. Infine, un ringraziamento doveroso va al consigliere provinciale Pier Paolo Zavettieri che, dal primo giorno del suo insediamento alla Provincia, si sta spendendo molto per divulgare e promuovere il suo territorio”.