Reggio, vertenza PEO: commissari inamovibili, dipendenti comunali in stato di agitazione

comune reggio calabria palazzo san giorgioNiente da fare: dopo la protesta di ieri sera, dall’incontro di stamattina è venuta fuori un’altra fumata nera. Sulla vertenza PEO, i commissari vanno avanti per la loro strada: al termine del confronto tenutosi in mattinata a Palazzo San Giorgio tra la commissione straordinaria, i dirigenti comunali e i rappresentanti sindacali dei dipendenti, i commissari non hanno effettuato alcun passo indietro rispetto alla linea già delineata, confermando cioè l’invio delle lettere relativo alla sospensione già dalla prossima mensilità della PEO.
Grande l’agitazione tra i dipendenti comunali che non sono per nulla soddisfatti dell’incontro avuto con la commissione e adesso si stanno organizzando per decidere le prossime mosse. Non è da escludere una nuova forma di protesta con qualche giorno di sciopero. Proprio in questi minuti, infatti, i lavoratori sono in assemblea permanente a Palazzo San Giorgio.