Reggio, Libera: “La cattura di Lo Giudice sia stimolo per la responsabilità di tutti”

imagesNota Stampa Coordinamento territoriale di Libera Reggio Calabria:

La notizia della cattura del criminale evaso Antonino Lo Giudice ci riempie di soddisfazione giacché costituisce la più efficace risposta che lo Stato potesse dare all’inquietudine e al disorientamento generati, in larga parte della cittadinanza, dalla fuga e dai deliranti “proclami” dello ‘ndranghetista. La capacità investigativa e l’abnegazione delle forze dell’ordine e della Procura, cui va il sincero ringraziamento del coordinamento reggino di Libera, consentiranno, siamo certi, di fare finalmente piena luce su alcune delle pagine più oscure e confuse della recente storia criminale reggina. Auspichiamo che il nuovo duro colpo inferto alle cosche e a chi tenta di trarre vantaggio dalla delegittimazione delle istituzioni sia da stimolo affiche cittadini e forze sociali assumano, senza sconti e autoindulgenze, il proprio pezzo di responsabilità nello sforzo di debellare, una volta per tutte, la peste della ‘ndrangheta.