Reggio, domenica 27 ottobre torna la Fiera della Decrescita

fiera della decrescita reggioArriva l’ultima domenica del mese e puntuale ritorna la Fiera della Decrescita, che riprende con l’orario mattutino: dalle 10.30 di domenica 27 ottobre, gli spazi del c.s.o.a. Cartella si trasformeranno in un piccolo bazar, etico e sostenibile, dove si potranno riscoprire gli antichi sapori dei prodotti naturali, sapori ormai dimenticati a causa del monopolio della grande distribuzione con i suoi prodotti “industriali”.

Tra le verdure, i formaggi, l’olio, il vino, i prodotti trasformati e le confetture, si potranno trovare anche saponi, rimedi naturali, piccolo artigianato, libri usati e tanti altri prodotti che testimoniano come sia possibile vivere in questa società senza dover sottostare alle logiche del consumismo e del qualunquismo, sostenendo l’autoproduzione e i circuiti “altri”.

Come ogni mese, sarà possibile gustare anche le torte delle “Micille”, con le quali si potrà sostenere il lavoro volontario di chi, con tanti sforzi, si sostituisce a quelle istituzioni, come Comune e ASP, che dovrebbero occuparsi dei randagi ma che invece non fanno nulla, nonostante leggi e fondi in bilancio.