fbpx

Castrovillari, l’amministrazione “si impegna per il ripristino del gabinetto diagnostico presso l’Inps in citta’”

imagesContinua l’impegno da parte dell’Amministrazione Lo Polito per rendere Castrovillari sempre più città di servizio e dei servizi, e per riempirla di contenuti importanti attraverso azioni di concertazione come quella che si sta portando avanti per il ripristino del Gabinetto diagnostico presso la Sede INPS di Castrovillari.
“Ciò è fondementale – commenta il Vice Sindaco ed Assessore al welfare, Carlo Sangineti – per offrire una migliore risposta agli utenti della Zona, che sono distanti da quello di Cosenza, e per ridurre spese e disagi che ricadrebbero sui lavoratori che vanno a sottoporsi a visita medica per invalidità al lavoro ( legge 222).”
“Insomma- ribadisce Sangineti- le intenzioni raccolte ci sono tutte per accrescere il nostro Territorio in termini di contenuti e di servizi.”
Il dato scaturisce dall’incontro che il rappresentante dell’amministrazione comunale di Castrovillari ha avuto l’altro giorno a Catanzaro presso la sede regionale dell’INPS con il direttore regionale, Elio Rivezzi, e il Presidente del Comitato provinciale INPS, Giuseppe Pennini.
“Un fatto – sostiene Sangineti- importante e fondamentale per ciò che lega ciascun lavoratore alle esigenze per la propria salute.”
“A Catanzaro – spiega Sangineti- abbiamo affermato, con motivazioni e documentazioni alla mano la validità del servizio e della sua ubicazione come opportunità per il Comprensorio. Attendiamo, sicuri, che queste interlocuzioni sviluppate in sinergia daranno i loro frutti. ”