Palermo: distributori di benzina truccati, denuce e sequestri

sciopero-benzinai-confermato-per-l3911-12-e-13-dicembreColonnine manomesse in modo da erogare meno carburante di quanto veniva pagato dai clienti sono state scoperte dalla Guardia di finanza in due distributori di Palermo nel corso di controlli che hanno riguardato anche un impianto privato all’interno di una ditta, dove sono state riscontrate varie irregolarita’. Nel complesso i finanzieri hanno sequestrato 9 serbatoi interrati, 8 colonnine erogatrici, circa 9.300 litri di benzina e 5.200 di gasolio. Denunciato all’autorita’ giudiziaria i due gestori degli impianti stradali di carburanti e quello del distributore privato per reati che vanno dalla frode nell’esercizio del commercio, all’uso o detenzione di strumenti di misurazione alterati e alla sottrazione all’accertamento o al pagamento dell’accisa sui prodotti energetici.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE