fbpx

Reggina-Frosinone, i convocati di Inzaghi e le possibili scelte: di nuovo out Santander

I convocati di mister Inzaghi per Reggina-Frosinone e i dubbi che lo assalgono alla luce delle due gare tra domani e domenica

Santander Reggina Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Ufficiale la lista di calciatori convocati da mister Inzaghi per Reggina-Frosinone di domani. Fuori i soliti: Obi, che non recupera; Galabinov, il cui ritorno è sempre più vicino; Dutu e Agostinelli, i quali rifletteranno sul proprio futuro alla luce dell’utilizzo praticamente nullo da parte dell’allenatore, che oggi in conferenza stampa li ha citati quando ha parlato di Menez e della volontà dei calciatori di mettere in difficoltà il tecnico. E poi c’è Santander, che fa “dentro” e “fuori” la lista dei convocati da settimane. Recuperato mai pienamente da quando è arrivato, rimangono ad oggi sempre due scampoli di gara giocati, a Terni e a Modena.

Sulle scelte di formazione, invece, Inzaghi si è mostrato come sempre abbottonato: nessun nome, ma ha quantomeno affermato che probabilmente cambierà 4-5 elementi tra domani e domenica. “Domattina parlerò con qualcuno che mi è sembrato più stanco e deciderò se farlo giocare o riposare”. Difficile capire chi possa restare fuori, alla luce della grande prestazione di Brescia e di una partita chiave contro un avversario difficile. Se si considerano maggiori rotazioni nella terza gara della settimana – più che nella seconda, come avviene storicamente per gran parte degli allenatori – è facile pensare a un blocco della formazione tipo, con uno o due cambi al massimo e con i vari Cionek e Crisetig a scalpitare. E’ possibile poi che, se qualche meccanismo debba essere stravolto nella formazione titolare, questo avvenga magari a Como e non domani. Ma sono tutte solo ed esclusivamente ipotesi, quelle ipotesi a cui lo stesso Inzaghi sta pensando e a cui penserà tutta la notte prima di sciogliersi ogni dubbio domani un’ora prima del match.

  • Portieri: Aglietti, Colombi, Ravaglia.
  • Difensori: Bouah, Camporese, Cionek, Di Chiara, Gagliolo, Giraudo, Liotti, Loiacono, Pierozzi.
  • Centrocampisti: Crisetig, Fabbian, Hernani, Lombardi, Majer.
  • Attaccanti: Canotto, Cicerelli, Gori, Ménez, Ricci, Rivas.
  • Indisponibili: Agostinelli, Dutu, Galabinov, Obi, Santander.