Scontro fatale a Catanzaro: addio alla 25enne Martina Guzzi

La ragazza è deceduta nello scontro frontale di ieri sera su Viale Magna Grecia. La vicinanza e la solidarietà della comunità di Simeri Mare

StrettoWeb

Una Calabria affranta che si trova a dire, sempre più spesso, ai giovani: la comunità di Simeri Mare è sconvolta per l’incidente avvenuto ieri sera, intorno alle 22, in prossimità del quartiere Aranceto. A perdere la vita una giovane di soli 25 anni, Martina Guzzi. La ragazza, alla guida della Citroen C3, è deceduta durante in ambulanza durante il trasporto all’ospedale. Lo scontro frontale, purtroppo, è stato fatale.

La notizia ha lasciato attoniti amici, parenti e una regione intera che, mediante una parola di conforto sui social, vogliono ricordare Martina e dare supporto a chi è rimasto. Come nel caso dell’A.S.D. Life Simeri Crichi cha espresso vicinanza al fidanzato: “affranti e costernati, non troviamo le parole giuste per esprimere i sentimenti di più profonda vicinanza e cordoglio al nostro compagno di squadra, Alessandro Ferrari, per la dolorosa e straziante perdita della sua cara compagna Martina. A lui e alla famiglia Guzzi possano giungere le più sentite condoglianze, unitamente ad un forte abbraccio che possa far sentire tutto il nostro affetto in un momento così difficile”.

E chi, ancora, dedica un pensiero alla dolce Martina: “tesoro mio, così ci chiamavamo noi! L’ultima volta che ti ho vista non la dimentico, erano anni che non ci vedevamo e siamo state più di un’ora a parlare, e tu sempre così dolcissima… penso a tutte le giornate e i momenti passati insieme, quanti messaggi, quante videochiamate, quante notti al telefono, e questi ricordi me li tengo custoditi nel mio cuore. Non posso ancora crederci o meglio non voglio credere a questa notizia“.

Condividi