Maltempo a Messina, disposta la chiusura delle ville comunali

Messina, la Protezione Civile ha confermata per domani l’allerta Arancione per rischio idrogeologico e idraulico

StrettoWeb

A seguito di un livello di Allerta Arancione, comunicato nell’Avviso meteo della Sala Operativa del Dipartimento Regionale della Protezione Civile della Sicilia per rischio idrogeologico e idraulico e la previsione nella giornata di domani, domenica 25 febbraio, di precipitazioni, da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, con possibili grandinate e forti raffiche di vento, da forti a burrasca dai quadranti settentrionali e mareggiate lungo le coste esposte, il sindaco di Messina, Federico Basile ha disposto con ordinanza sindacale N. 33 del 24 febbraio 2024, la chiusura delle ville comunali a partire dalle ore 13 di domani fino alle 24.

Il provvedimento si è reso necessario vista, l’intensificazione in particolare nelle ore pomeridiane, di forti raffiche di vento che potrebbero determinare potenzialmente fattori di pericolo per la pubblica incolumità in determinati contesti particolarmente esposti.

“Massima prudenza”

Si raccomanda sempre ai cittadini la massima prudenza e cautela e di non frequentare giardini e luoghi all’aperto”, avvertono il sindaco Federico Basile e l’assessore alla Protezione civile Massimiliano Minutoli.

Previsioni Meteo complete per Messina
Condividi