Catanzaro in B, l’entusiasmo del Presidente del Consiglio Regionale Mancuso

Mancuso: "una grande gioia il Catanzaro Calcio in B"

StrettoWeb

“Complimenti all’US Catanzaro 1929 per la vittoria del campionato. Un successo che riporta i giallorossi in Serie B dopo diciannove anni. Un risultato prestigioso per tutta la Calabria sportiva”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale Filippo Mancuso, in occasione della promozione nel prossimo campionato cadetto dell’US Catanzaro 1929 dopo la matematica vittoria del girone C di Lega Pro con cinque turni d’anticipo.

Ha aggiunto: “I meriti vanno alla proprietà, alla famiglia Noto, che in questi sei anni ha investito sui colori giallorossi per riportare il Catanzaro ed i suoi appassionati tifosi dove meritano. Solidità economica e competenze manageriali hanno consentito al club giallorosso di crescere, anno dopo anno, in campo e fuori, avvalendosi anche delle molteplici iniziative solidali che hanno permesso di ricreare quell’empatia mancata per troppo tempo tra la città ed i suoi tifosi”.

Per il presidente Mancuso: “Determinante, in questo percorso di crescita coronato con un campionato entusiasmante, il lavoro fatto da dirigenza e staff tecnico. A mister Vivarini ed ai suoi calciatori le mie più sincere congratulazioni, per aver centrato, attraverso un gioco brillante ed uno spirito di squadra incredibile, l’obiettivo che avevano in mente sin dall’inizio della stagione. E per aver riportato la gente allo stadio, quei tifosi che sono parte integrante di questo successo. Quella Catanzaro sportiva – conclude Mancuso – che presto avrà lo stadio ‘Nicola Ceravolo’ riqualificato e a norma, per giocare le partite casalinghe nel prossimo campionato di serie B, grazie all’impegno finanziario assicurato dalla Regione”.

Condividi