Tragedia in Russia: aereo di linea atterra in fiamme a Mosca, 41 morti e tanti feriti [FOTO]

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Tragedia in Russia: un aereo della compagnia russa Aeroflot ha preso fuoco ed è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza presso l’aeroporto Sheremetyevo di Mosca

Un aereo della compagnia russa Aeroflot ha preso fuoco ed è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza presso l’aeroporto Sheremetyevo di Mosca. Lo riportano i media russi. L’aereomobile è un Sukhoi Supejet 100 con 73 passeggeri a bordo. Sempre secondo quanto riferiscono le agenzie di stampa russe, un passeggero ha notato il fuoco mentre l’aereo era in volo diretto a Murmansk e ha informato l’equipaggio. Il pilota ha quindi fatto ritorno all’aeroporto a nord della capitale. Una volta atterrato, sono scattate le operazione di evacuazione dell’aeromobile che ha continuato a bruciare sulla pista. (AdnKronos)

Tragedia in Russia: aereo di linea atterra in fiamme a Mosca, i morti salgono a 41

Il bilancio dei morti nella tragedia a Mosca si aggrava sempre di più. I deceduti, infatti, sarebbero saliti a 41 e diversi passeggeri dell’aereo di linea atterrato in fiamme a Mosca, sono feriti in maniera grave.

Tragedia in Russia: aereo di linea atterra in fiamme a Mosca, 13 morti (tra cui due bambini) e decine di feriti

Si aggrava il bilancio dell’incidente del Sukhoi Superjet 100, costretto a un atterraggio di emergenza a Mosca dopo aver preso fuoco. Sono, infatti, saliti a 13 i morti, come ha comunicato la commissione investigativa di Stato. Ci sono anche due bambini tra le tredici vittime nell’incidente del Sukhoi Superjet 100 atterrato in
fiamme all’aeroporto di Mosca. Lo rifeirisce la commissione investigativa russa. (AdnKronos)


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...