Guerriglia a Torino, scontri al corteo degli anarchici: 12 arrestati, vari feriti [FOTO]

  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Andrea Alfano
    LaPresse/Andrea Alfano
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
  • LaPresse/Alberto Gandolfo
    LaPresse/Alberto Gandolfo
/

Guerriglia a Torino, scontri al corteo degli anarchici: 12 arrestati, vari feriti. La protesta è nata dallo sgombero dell’ex Asilo di via Alessandria e l’arresto, giovedì scorso, di 6 persone

E’ caos a Torino durante il corteo degli anarchici. La protesta è nata dallo sgombero dell’ex Asilo di via Alessandria e l’arresto, giovedì scorso, di 6 persone. Il bilancio della manifestazione è di 12 fermati e almeno quattro feriti. Il corteo è iniziato in Piazza Castello verso le 16 e in due ore si è scatenato tra lanci di petardi e cassonetti incendiati. La polizia ha risposto con l’idrante e i lacrimogeni. “Per questi criminali la pacchia è finita”, afferma il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che ha chiesto la “galera per questi personaggi”. “Torino ostaggio di qualche centinaio di delinquenti dei centri sociali: tutto il mio supporto ai torinesi e alle forze dell’ordine”, ha detto, assicurando che “ridotti quasi a zero gli sbarchi, adesso si chiudono i centri sociali frequentati da criminali”. Dura la condanna della sindaca del Movimento 5 Stelle, Chiara Appendino: “Quanto sta accadendo in queste ore non può essere confuso in alcun modo con l’esercizio della democrazia: gli episodi di violenza perpetrati da alcuni manifestanti oggi a Torino sono di una gravità inaudita”, ha affermato, esprimendo “piena solidarietà alle persone rimaste coinvolte e sostegno alle forze di polizia che stanno operando a tutela della città”.Anche il presidente di Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, si è fatto sentire: nel capoluogo sabaudo si sono verificati “atti gravi che non possono trovare alcuna giustificazione”, ha sottolineato, ringraziando “le forze dell’ordine che hanno contenuto le intollerabili violenze compiute nel centro città da gruppi di anarchici”.

Durissimo il capogruppo della Lega alla Circoscrizione 6 di Torino, Alessandro Ciro Sciretti: “Ditemi voi se tutto questo è accettabile – ha scritto su Facebook -. Nessuna pietà, nessuna, per queste persone. Le forze dell’ordine sono troppo limitate nei loro poteri. Ci vuole un po’ di Scuola Diaz”. “Smentisco tassativamente i feriti non sono gravi, c’è uno degli undici arrestati in codice giallo, e un altro che uscito dalla questura ha manifestato un malore e lo abbiamo portato in ospedale ma è in codice giallo. Piuttosto devo dire che abbiamo decine di contusi tra i nostri uomini e qualche mezzo danneggiato. Hanno devastato anche un autobus, ma dal punto di vista dei feriti posso garantire che non ci sono feriti gravi”. Lo ha detto il questore di Torino Francesco Messina in diretta con ‘SkyTg24′. Il questore ha poi spiegato che ”la situazione si è normalizzata, abbiamo avuto dei momenti effervescenti dovuti ai tentativi di alcune frange violente di questo corteo di anarchici di penetrare in centro città o in alternativa di tonare sui luoghi che sono prossimi all’edificio che è stato sgomberato nei giorni scorsi”. “Quanto avvenuto oggi e’ un atto di terrorismo contro la citta’: l’intenzione di seminare il panico e intimorirci ma saremo saldi contro questa violenza inaudita. Chiediamo al Governo di tenere duro dando la nostra solidarieta’ e plauso agli agenti e operatori impegnati in queste ore”. Lo affermano, in una nota, Augusta Montaruli, deputato di Fratelli d’Italia e Maurizio Marrone, dirigente nazionale del partito.


Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 2 votes.
Please wait...