fbpx

Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria: il 14 gennaio l’incontro “Filosofia del graphic design”

L'evento con Riccardo Falcinelli si terrà il 14 gennaio, alle ore 10:00, presso l'Aula Magna dell'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria

Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, Sabato 14 gennaio, ore 10:00 Riccardo Falcinelli presenta “Filosofia del graphic design”. L’Accademia di Belle Arti apre l’anno invitando a Reggio Calabria Riccardo Falcinelli, uno dei più apprezzati graphic designer e saggisti italiani.

Autore di best sellers illuminanti come Cromorama e Figure, Riccardo Falcinelli (Roma 1973), sarà sabato mattina nell’Aula Magna dell’Accademia, per presentare il suo ultimo libro nel corso di un incontro curato dalla Prof.ssa Giulia Romiti e moderato dai Professori Monica Ferrara, Fabrizio Sebastiani e Vincenzo Santarcangelo. Un’occasione imperdibile per riflettere insieme all’autore sull’importanza delle immagini e sulla loro storia, sul sistema dei media, sulla “Filosofia del graphic design”, appunto, titolo di questo suo ultimo lavoro. Si tratta della prima antologia in lingua italiana che raccoglie le idee, gli intenti e le visioni di alcuni dei maggiori protagonisti della grafica del Novecento. Artisti, tipografi, designer, anticipatori del linguaggio contemporaneo dediti alla riflessione critica, che offrono spunti di grande interesse, indispensabili per chiunque oggi si interessi al mondo del design e dell’immagine.
L’incontro è aperto al pubblico fino ad esaurimento posti.

Dopo aver studiato al Central Saint Martins College of Art and Design di Londra, Falcinelli si è laureato in Letteratura Italiana presso la Sapienza – Università di Roma, ha progettato libri e collane per alcuni tra i maggiori editori italiani, tra cui Einaudi, Minimum Fax, Laterza, Carocci. Dal 2012 insegna Psicologia della percezione all’ISIA di Roma. È stato codirettore di Progetto grafico, rivista internazionale di grafica edita dall’AIAP Associazione Italiana Design per la comunicazione visiva. Tra i suoi saggi più noti: Fare i libri, Roma, Minimum Fax, 2011; Guardare. Pensare. Progettare, Stampa alternativa & Graffiti, 2011; Critica portatile al visual design. Da Gutenberg ai social network, Einaudi, 2014; Cromorama. Come il colore ha cambiato il nostro sguardo, Einaudi, 2017; Figure. Come funzionano le immagini dal Rinascimento a Instagram, Einaudi, 2020; Filosofia del graphic design, Einaudi, 2022.