fbpx

Santo Stefano di Camastra, controlli straordinari dei Carabinieri: denunce e sequestro di droga

Controlli santo stefano camastra

I Carabinieri della Compagnia di Santo Stefano di Camastra hanno intensificato la vigilanza del territorio della giurisdizione predisponendo serrati controlli, in particolare nelle zone della movida

Il 31 ottobre, in concomitanza con la giornata di “Halloween”, i Carabinieri della Compagnia di Santo Stefano di Camastra hanno intensificato la vigilanza del territorio della giurisdizione predisponendo serrati controlli, in particolare nelle zone della c.d. movida. Obiettivi primari sono stati l’identificazione di soggetti di interesse operativo, la prevenzione e repressione dei reati in materia di circolazione stradale con particolare riferimento alla guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti, nonché in materia di uso personale di droghe.

All’esito di una predisposta attività di controllo alla circolazione stradale con l’attuazione di posti di controllo, effettuati anche nelle ore notturne, i Carabinieri hanno controllato 126 veicoli ed oltre 150 persone con la contestazione di 44 violazioni al Codice della Strada, con il sequestro amministrativo di tre veicoli sprovvisti della copertura assicurativa. Inoltre, sempre nel corso dei servizi, i militari dell’Arma denunciato tre persone alla competente Autorità Giudiziaria per guida sotto l’’effetto dell’alcool, perché si erano messi alla guida in evidente stato di ubriachezza e hanno sequestrato 6 grammi di hashish a due giovani che sono stati pertanto segnalati alla Prefettura di Messina quali assuntori di sostanze stupefacenti.