fbpx

La giovane nuotatrice calabrese Noemi Canino presente alla Summer Deaflympics in Brasile

noemi canino

Noemi Canino, giovane nuotatrice calabrese, sarà presente in Brasile alla Summer Deaflympics con Il Team azzurro della Fssi

L’edizione 2022 dell’XXIV Summer Deaflympics si svolgerà per la prima volta, in quasi un secolo di storia, in Sudamerica. Il Team azzurro della Fssi che porterà il Tricolore a Caxias do Sul è stato presentata in una conferenza stampa nell’Auditorium del Centro Asteria, a Milano, alla presenza tra gli altri del presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli, del presidente della Federazione Sport Sordi Italia, Guido Zanecchia, del presidente dell’Ens (Ente Nazionale Sordi), Raffaele Cagnazzo e della parlamentare Giusy Versace. Le XXIV Summer Deaflympics si disputeranno dall’1 al 15 maggio con un anno di ritardo a causa della pandemia. Della spedizione azzurra, guidata dal direttore tecnico Mauro Antonini e l’allenatore Ivan Sacchi, farà parte la giovane nuotatrice calabrese Noemi Canino, tesserata con la Calabria Swim Race di Catanzaro del duo Gallo – Mirarchi, che meritatamente ha raggiunto questo traguardo, grazie alle eccellenti prestazioni ottenute ai Campionati Italiani di Categoria con ben 5 medaglie d’oro conquistate con la maglia giallorossa sia nell’edizione 2020 svolta ad Ostia sia in quella 2021 a Pesaro.