fbpx

Omelia contro i vaccini, sacerdote contestato durante la messa: alcuni fedeli lasciano la Chiesa

parroco omelia no vax

Un sacerdote, durante l’omelia della messa del 31 dicembre, si è scagliato contro i vaccini, suscitando l’ira di alcuni fedeli

Durante la messa del 31 dicembre, a Casorate Primo, nel pavese, un sacerdote si è scagliato contro i vaccini durante l’omelia, suscitando l’ira di alcuni fedeli che hanno lasciato la Chiesa. “Ha celebrato tanti funerali per vittime di Covid, come può dire che i vaccini non servono?”, hanno commentato. “Nella vita bisogna sapere ascoltare anche chi ha un’opinione diversa dalla propria – le parole del sacerdote – Se in questa fase storica si dice qualcosa di diverso sulla pandemia rispetto al sentire comune si viene additati come No vax. Se sono vaccinato? A questa domanda rispondo solo ai medici, sulle questioni personali di salute non c’è bisogno di dare risposte a persone che non siano dottori”. Come riporta La Provincia Pavese, il caso è stato segnalato alla Curia di Milano.