fbpx

Covid, in Canada il popolo insorge contro l’obbligo vaccinale: il Premier Trudeau costretto a rifugiarsi in un luogo segreto

canada protesta covid

Il primo ministro canadese Justin Trudeau e la sua famiglia hanno dovuto lasciare la casa ad Ottawa, situata a pochi chilometri dall’epicentro della protesta

Sono ore di grande tensione in Canada. Il popolo è in protesta contro le stringenti misure anti-Covid dettate dal Governo. Il primo ministro canadese Justin Trudeau e la sua famiglia sono stati costretti a lasciare la loro casa a Ottawa raggiungendo un luogo segreto, secondo quanto riporta la CBC, per evitare problemi di sicurezza mentre migliaia di persone si stanno riversando nella capitale canadese in convogli di camionisti per protestare contro i mandati che hanno imposto l’obbligo vaccinale.

Centinaia di manifestanti a piedi si sono radunati nel distretto parlamentare nel bel mezzo di un’allerta per freddo estremo, con temperature percepite di -35°C, unendosi al convoglio organizzato dai camionisti. E’ stato così bloccato il traffico in tutta l’area, intasando le arterie da e verso il centro della città per impedire che qualsiasi attività vada avanti. Si stima che alla manifestazione prendano parte quasi 3.000 camion e circa 10.000 manifestanti.