fbpx

Torna a Taurianova “Musica Sottolio”, il 20 e 21 agosto la 15ª edizione del festival dei suoni buoni

Musica sott'olio

Il 20 e 21 agosto nel cuore pulsante del centro storico di Taurianova fra piazza Mercato e vico De Leonardis il festival dei suoni buoni da conservare sott’olio

Dopo il fermo dell’anno scorso torna per la sua XV edizione Musica Sottolio, l’evento estivo targato Associazione Mammalucco per due giorni ricchi di musica che unge. Il 20 e 21 agosto nel cuore pulsante del centro storico di Taurianova fra piazza Mercato e vico De Leonardis il festival dei suoni buoni da conservare sott’olio. Si comincia il 20 agosto dalla Birreria 34 con Manuel Bongiorni (Aka Musicaperbambini) ad aprire la due giorni col suo “Goth Talent” per poi passare ai suoni di Youngest con guest: Palchi, direttamente dall’Alkemist. Saliranno sul palco di Musica sottolio il 21 agosto, palco che sarà ufficialmente intitolato a Salvatore Muratore, scomparso a gennaio, amico fraterno di tutti e socio dell’Associazione Multiculturale Mammalucco, gli Anatrofobia, band piemontese pioniera del free jazzcore italico; improvvisazione e contaminazioni elettroniche. Ovo, storico duo noise industrial da esportazione. Musica ancestrale e primitiva nel suo essere avanguardia. Artico, dal nucleo dei Camera 237, un nuovo progetto di musica serrata, emotiva e diretta alle vostre gengive. “L’Associazione multiculturale Mammalucco da 15 anni promuove la “l’altra musica” dal vivo – afferma Filippo Andreacchio, presidente dell’Associazione – e così continuerà a fare, in modo cooperativo e senza rincorrere mode e tendenze”. Significativa anche la presenza giorno 21 dello stand “L’arte che accarezza”, il progetto che l’Associazione Mammalucco sta portando avanti con l’Associazione Fraternamente, e che propone un libro per bambini “Pepè, il topo intelligente”, il cui ricavato andrà interamente al progetto che offre corsi di arte ai bambini che hanno perso un genitore. Tutti i concerti della due giorni saranno ad ingresso gratuito e si svolgeranno nel pieno delle norme vigenti anti Covid-19.
La manifestazione è supportata dal patrocinio del Comune di Taurianova e dalla Consulta delle Associazioni di Taurianova.