fbpx

Reggio Calabria, per i turisti d’agosto appuntamento fisso con i Bronzi di Riace e il gelato di Cesare

fila cesare

Reggio Calabria, tantissimi turisti stanno popolando la città in questo mese d’agosto e l’appuntamento che non può mai mancare è con Bronzi di Riace e Cesare

Tantissimi turisti stanno popolando la città di Reggio Calabria in questo mese d’agosto in cui la pandemia non lascia tregua, ma nonostante tutto sono tanti i viaggiatori che si concedono qualche giornata di mare, sole e relax in riva allo Stretto ammirando le bellezze della città e in modo particolare i Bronzi di Riace custoditi all’interno del Museo Nazionale della Magna Grecia.

Ma tra le più ricercate attrazioni della città è sempre ai primi posti, il glorioso gelato di Cesare. Ogni giorno talmente tanti turisti si riversano nel noto chioschetto verde di Piazza Indipendenza tanto che nelle ore di punta della giornata, in modo particolare la sera, la fila si prolunga per decine e decine di metri.

Tra i reggini, più abituati frequentatori della gelateria, spopola il nuovo servizio offerto da Cesare, CesareSaltaLaFila che consente di prenotare online e ritirare sul posto immediatamente senza alcuna attesa. Il servizio è ancora poco conosciuto dai turisti ma chiunque può usufruirne tramite il sito www.cesaresaltalafila.it.