fbpx

Palermo, quel vecchio aneddoto su Guidolin ai tempi d’oro della Serie A: “tirò fuori un fucile dal borsone…”

Guidolin Foto di Daniel Hambury / Ansa

Quando il Palermo teneva in alto il nome della Sicilia calcistica in Italia e in Europa c’era un allenatore che motivava i suoi ragazzi in maniera – diciamo così – un po’ particolare

Ora il Palermo soffre in terza serie, lottando nei campi tosti e caldi della C. Ma c’è stato un tempo, non troppo lontano, in cui faceva la voce grossa anche contro le big, nonché in Europa, tenendo in alto il nome della Sicilia. Gli anni di Guidolin sono stati sicuramente i migliori, caratterizzati dalle gesta di grandi campioni e da episodi particolari. Come quello che l’ex portiere Agliardi racconta proprio in riferimento all’allenatore: “Anno 2006. Vigilia di ritorno della sfida di Coppa Uefa tra West Ham e Palermo. Mister Guidolin entrò nei nostri spogliatoi e, da un grosso borsone, all’improvviso tirò fuori un fucile al grido di ‘All’andata, gli inglesi, li abbiamo solo feriti. Ora li dobbiamo ammazzare per bene’…”, spiega Agliardi ai microfoni di TuttoCesena.