fbpx

Reggio Calabria, l’Area Grecanica è sempre sotto assedio: sei canadair in azione per spegnere gli incendi [FOTO E VIDEO]

/

Mezzi di soccorso provenienti da tutta Italia stanno cercando di riprendere in mano una situazione che è ancora drammatica: i video dei canadair ad Annà e Melito Porto Salvo

Ancora disperata ancora nell’Area Grecanica in provincia di Reggio Calabria. Da quasi 48 ore le fiamme divampano nelle montagne del versante sud dell’Aspromonte e i soccorsi fanno fatica a contenere i roghi. In questo momento di sono addirittura sei i canadair in azione provenienti da tutta Italia che stanno raccogliendo l’acqua tra Annà e Melito di Porto Salvo per cercare di spegnere gli incendi che riguardano i versanti tra Condofuri, Roghudi e Roccaforte del Greco. Un dispiegamento di forze di soccorso che difficilmente avviene, ma che rende l’idea dell’inferno che sulla Jonica reggina si sta vivendo in questi ultimi giorni. Tratti di montagna completamente cancellati e attività agricole completamente distrutte, un inferno che non sembra voler cessare. Di seguito i video di Dario Pulitanò che riprendono i canadair in azione.

Reggio Calabria: incendio catastrofico in Aspromonte, non si placano le fiamme. Minacciati aree da poco riconosciuti patrimonio dell’Umanità [FOTO]

Dramma incendi in Calabria: 6 canadair in azione per soccorrere l’Area Grecanica [VIDEO]

Reggio Calabria, sei canadair in azione: l’Area Gracanica è ancora in ginocchio [VIDEO]

Reggio Calabria brucia, a Roccaforte del Greco è un inferno. Il Sindaco Penna: “il 60% del territorio è andato distrutto. I soccorsi non bastano, servono aiuti urgenti”

Gli “eco-pastori” e quella soluzione per prevenire gli incendi: così il compianto direttore Tralongo azzerò i roghi nel Parco Nazionale dell’Aspromonte