fbpx

Reggina, vittoria d’oro: basta un rigore di Montalto per superare l’Entella, la cura Baroni funziona

diretta reggina-virtus entella live

Serie B, diretta Reggina-Virtus Entella: match valido per la 22ª giornata del campionato 2020/21. Formazioni ufficiali, risultato, tabellino, cronaca testuale live con aggiornamenti in tempo reale

Lo stadio Granillo ospita il posticipo del turno infrasettimanale della 22ª giornata di Serie B, Reggina e Virtus Entella si sfidano in uno scontro che mette in palio punti pesantissimi per la salvezza. Gli amaranto hanno ritrovato morale dopo il successo esterno contro il Pescara e adesso vogliono trovare la continuità giusta per mettere la testa fuori dalle sabbie mobili della zona playout. I risultati di ieri delle dirette concorrenti danno agli uomini di mister Baroni la possibilità di guadagnare distacco. L’obiettivo permanenza però vale anche per i liguri, attualmente fanalino di coda del campionato in compagnia del Pescara. Non sarà facile trovare punti in riva allo Stretto, ma la situazione impone alla banda di Vivarini di cercare un risultato importante.

La gara inizia con una fase di studio, che comunque dura molto poco. Folorunsho infatti già nei primi minuti si rende protagonista dell’episodio che indirizza l’andamento del match: calcio di rigore e Montalto al 12′ trasforma per il suo secondo gol con la maglia amaranto. I padroni di casa non frenano l’entusiasmo e tengono alti i ritmi di gioco. A metà della prima frazione però si fa notare l’Entella, con Brescianini e Mazzocco a mettere paura dalle parti di Nicolas. L’occasione per il raddoppio dei calabresi comunque arriva al 36′, ma Edera su assist (deviato) di Rivas non riesce incredibilmente a trovare la porta da ottima posizione.

Nella ripresa la partita continua ad essere molto equilibrata, la Reggina abbassa il baricentro per cercare di mantenere il risultato e comunque soffre poco, merito di un meccanismo difensivo che adesso sembra funzionare. Capello appena entrato mette i brividi al 60′, ma è quella l’unica vera occasione per gli ospiti. I calabresi combattono fisicamente e provano a pungere in contropiede: il neo acquisto Okwonkwo, mandato in campo nella ripresa, fallisce il matchpoint. Gli ultimi minuti sono davvero concitanti con i liguri tutti in attacco alla ricerca del pareggio. Succede però nulla, la Reggina strappa tre punti e si allontana dalla zona bassa della classifica. Una vittoria d’oro che dà morale, la cura Baroni funziona.

Reggina-Entella 1-0, le pagelle di StrettoWeb: Stavropoulos piacevole conferma, Montalto lottatore vero

Reggina, Gallo su Tempestilli: “ha deciso lui di dimettersi, non aveva più interesse”. E sul sostituto…

Serie B, la Reggina si allontana dalla zona playout: con una vittoria superate tre squadre, classifica aggiornata e prossimo turno

Reggina, Lakicevic ne è convinto: “a fine stagione saremo ai playoff”

Rivivi la diretta di Reggina-Virtus Entella su StrettoWeb con la cronaca testuale live della partita e aggiornamenti in tempo reale

90′ + 5′ E’ FINITA! LA REGGINA VINCE 1-0! E’ un successo di vitale importanza per la squadra di Baroni, che scappa dalla zona playout.

90′ + 4′ Ultimo lancio in area, Nicolas esce in presa alta e para in due tempi. Si attende solo il fischio finale.

90′ + 3′ Entra Loiacono per Di Chiara che non ne ha più. Amaranto ad un passo dalla vittoria.

90′ + 1′ Coppolaro impatta benissimo di testa, per fortuna della Reggina è centrale. Parata facile di Nicolas, ma ora l’Entella è tutto in avanti! Sono minuti concitanti.

90′ Saranno quattro i munti di recupero.

90′ La Reggina fallisce un contropiede, Denis s’infuria con Lakicevic.

89′ La panchina dell’Entella protesta per un calcio di rigore, l’arbitro ha giudicato non falloso un contatto avvenuto nell’area di Nicolas. Che rischio si è preso Crimi…

86′ Resta a terra Nicolas. In presa alta, il portiere ha subito un colpo al fianco da un avversario.

83′ Ammonito Crimi per fallo tattico.

78′ Complicato il gesto atletico di Liotti in rovesciata, Russo era fuori dai pali. Ma la sfera finisce in curva Nord.

77′ Rodriguez al posto di Cardoselli, è l’ultimo cambio di Vivarini.

76′ Ghiotta da chance proprio per Okwonkwo, ma spreca tutto con un tiro imperfetto. Bellissima la discesa e poi l’assist di Lakicevic. Sarebbe stato un gol molto simile a quello di Denis a Pescara.

75′ Sgambetto falloso di Okwonkwo, si prende il giallo dall’arbitro Massa. Non un buon ingresso in campo per l’ex Bologna.

68′ Mosse anche per Vivarini: Schenetti e Paolucci prendono il posto di Mazzocchi e Nizzetto.

67′ Nuovo cambio: Crimi dà il cinque a Bianchi, è lo stesso dal cambio di vista tattico. Entra anche Liotti per Edera.

65′ Le ultime sostituzioni cambiano il modulo della Reggina: è 4-4-2 in case di non possesso.

61′ E’ il turno di Denis e Okwonkwo. Escono Rivas e Montalto per la squadra di Baroni.

60′ Capello rischia di pareggiare subito: il sinistro si spegne alto sulla traversa.

59′ Doppio cambio per Vivarini: Capello e Coppolaro prendono il posto di Mancosu e Chiosa.

55′ Partita adesso molto bloccata, gli amaranto non vogliono scoprirsi.

47′ Pericoloso il calcio di punizioni di Edera, Montalto devia ma non trova la porta.

46′ Si parte con la Reggina subito in avanti. Rivas fermato da Russo, non fallosamente secondo l’arbitro.

SECONDO TEMPO

45′ Si va al riposo al Granillo. La Reggina chiude in vantaggio 1-0.

41′ Reggina vicina al raddoppio con Cionek, Russo lo anticipa al momento dell’impatto con la sfera.

38′ Altro brivido per Nicolas, che si ritrova la palla in mano. Su azione d’angolo un avversario era svettato più in alto di tutti ma non è riuscito ad angolare il colpo di testa.

37′ Brunori punta Di Chiara e calcia, Cionek sulla traiettoria devia in angolo e sventa il pericolo.

36′ Illusione del gol per i tifosi della Reggina. Edera non riesce a trovare il gol da buona posizione, poteva certamente fare di più…

35′ Cleur recupera una buona palla e prova l’incursione centrale. Male al momento del tiro, la difesa controlla.

33′ Brescianini ben piazzato in area, il suo sinistro non è preciso ma l’Entella ha reagito allo svantaggio.

19′ Pasticcio in area Reggina. Nicolas sbaglia il tempo dell’uscita, Cionek spazza in fallo laterale senza badare troppo alla forma.

15′ Altra gomitata, questa volta di Chiosa. Il direttore di gara estrae il giallo.

12′ GOOOOOOOL!!!! REGGINAAAA IN VANTAGGIOOOO! MONTALTO TRASFORMA IL CALCIO DI RIGORE. Tiro centrale dell’attaccante, ma questo basta per battere Russo. E’ 1-0 per gli amaranto.

11′ Calcio di rigore per la Reggina! Folorunsho atterrato in area, non ci sono dubbi.

8′ Montalto sbraccia e colpisce Pellizzer: ammonito dal direttore di gara.

5′ Primo calcio d’angolo per i padroni di casa.

1′ Via, si parte! Subito lancio lungo in avanti per l’Entella, Crisetig allontana la sfera.

PRIMO TEMPO

Reggina-Virtus Entella 1-0: il tabellino

Marcatori: 12′ rig. Montalto (R)

Reggina (4-2-3-1): Nicolas; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara (94′ Loiacono); Bianchi (67′ Crimi), Crisetig; Edera (67′ Liotti), Folorunsho, Rivas (62′ Denis); Montalto (62′ Orji). A disposizione: Guarna, Plizzari, Dalle Mura, Delprato, Kingsley, Bellomo, Petrelli. Allenatore: Baroni.

Virtus Entella (4-3-1-2): Russo; Cleur, Chiosa (59′ Coppolaro), Pellizzer, Pavic; Brescianini, Nizzetto (68′ Paolucci), Mazzocco (68′ SchenettiI); Cardoselli (77′ Rodriguez); Brunori, Mancosu (59′ Capello). A disposizione: Borra, Costa, Dragomir, Bonini, Rodriguez, Capello, De Col, Settembrini, Morosini. Allenatore: Vivarini.

Arbitro: Davide Massa di Imperia (Davide Moro di Schio e Marco Della Croce di Rimini). IV ufficiale: Matteo Marchetti di Ostia Lido.

Note – Ammoniti: Montalto (R), Chiosa (VE), Orji (R), Crimi (R), Di Chiara (R). Calci d’angolo: 7-5. Recupero: 4’st.

Reggina-Virtus Entella: dove vedere il match di Serie B: info su diretta Tv e live Streaming

Reggina-Virtus Entella: le formazioni ufficiali

Tante conferme per il tecnico Marco Baroni, che ormai sembra aver trovato il suo schieramento tipo. Riproposto in difesa il greco Stavropoulos, dopo le ultime positive uscite, al fianco di Cionek. Staffetta a centrocampo dove torna titolare Bianchi, al posto di Crimi. In attacco recuperato Rivas, mentre giocano ancora dal 1′ i neo acquisti Montalto ed Edera. Di seguito le formazioni ufficiali:

Reggina (4-2-3-1): Nicolas; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Bianchi, Crisetig; Edera, Folorunsho, Rivas; Montalto. A disposizione: Guarna, Plizzari, Dalle Mura, Delprato, Liotti, Loiacono, Crimi, Kinglsey, Bellomo, Denis Orji, Petrelli. Allenatore: Baroni.

Virtus Entella (4-3-1-2): Russo; Cleur, Chiosa, Pellizzer, Pavic; Brescianini, Nizzetto, Mazzocco; Cardoselli; Brunori, Mancosu. A disposizione: Borra, Costa, Dragomir, Bonini, Rodriguez, Capello, De Cocl, Coppolaro, Paolucci, Settembrini, Morosini, Schenetti. Allenatore: Vivarini.

Arbitro: Davide Massa di Imperia (Davide Moro di Schio e Marco Della Croce di Rimini). IV ufficiale: Matteo Marchetti di Ostia Lido.