fbpx

Reggina shock, insulti alla famiglia di Plizzari dopo l’errore di Vicenza. Don Zampaglione: “immensa tristezza, sono vicino al ragazzo. Portate rispetto”

reggina plizzari

Il messaggio di vicinanza di Don Zampaglione nei confronti del portiere della Reggina vittima di pesanti insulti

Don Giovanni Zampaglione, super tifoso della Reggina, ha preso le difese di Alessandro Plizzari. Il portiere classe 2000 è reduce da un pesante errore contro il Vicenza che ha propiziato il pareggio veneto e condizionato il risultato finale della partita. A causa dei numerosi insulti ricevuti sui social, il prodotto scuola Milan è stato costretto a disattivare il proprio account Instagram. Un comportamento inaccettabile di una parte dei sostenitori reggini, alcuni dei quali avrebbero addirittura rivolto pesanti insulti ai familiari del giocatore. Una situazione tanto incredibile da spingere il parroco a stigmatizzare pesantemente l’episodio: “Ho letto in più posti che il portiere Plizzari della Reggina è stato offeso in maniera pesante sui social… Solo una parola mi permetto di esternare: Tristezza. Immensa tristezza. Sono vicino al ragazzo e invito tutti voi ad avere RISPETTO per tutti. La Reggina va sostenuta (Forza Reggina…). P.S.: Questa pandemia ci ha resi fragili ma anche persone senza valori e senza rispetto”. Attualmente l’animo di Plizzari è totalmente a terra. E’ consapevole dell’errore costato caro alla Reggina, ma nessuno poteva immaginare che le critiche sportive si potessero trasformare in frasi ben più gravi, da qui la scelta di allontanarsi per il momento dai social.

Reggina, Baroni: “Non vedo l’ora di avere una settimana intera per preparare una partita, così è angosciante. Parola d’ordine continuità, non abbiamo fatto ancora niente”

Reggina, questo è il popolo amaranto: subito tanti messaggi di solidarietà a Plizzari, “un abbraccio al nostro portierone”