fbpx

Ibrahimovic fa ‘innervosire’ la Svezia: il Pallone d’Oro svedese adesso è in bilico

Foto Getty / Marco Luzzani

Zlatan Ibrahimovic fa innervosire la Svezia con alcune dichiarazioni pepate: adesso la vittoria del Pallone d’Oro svedese non è così scontata

Zlatan Ibrahimovic non ha mai vinto il Pallone d’Oro, unico grande riconoscimento che gli manca a livello personale insieme alla Champions League, ma ha vinto ben 11 Palloni d’Oro svedesi, il premio che in patria assegnano al miglior calciatore nazionale. Quest’anno ‘Ibra’ si appresta a vincere il 12° a mani basse, visto il grande impatto che a 39 anni ha avuto sul Milan prima trascinato in Europa League, poi in vetta alla Serie A. Eppure la vittoria del trofeo non è così scontata come sembra. Il motivo? Lo stesso Zlatan Ibrahimovic. Recentemente l’attaccante ha postato sui social una foto con la maglia della Svezia, ricordando i bei momenti passati. In molti hanno sognato un suo ritorno, magari in ottica Europeo, ma dopo Milan-Verona Ibrahimovic ha spiegato che quella foto è stata postata solo per “farli innervosire“. Una provocazione dunque, verso una federazione con la quale non si è lasciato benissimo, che trova conferme nelle accuse di razzismo verso il CT Janne Andersson, poi criticato anche per la recente esclusione di Kulusevski. Il ‘Guldbollen’ verrà assegnato il prossimo 24 novembre: sapremo se Zlatan Ibrahimovic sarà riuscito a battere anche… sè stesso.