fbpx

Ponte sullo Stretto, in consiglio regionale passa l’Odg del Centro/Destra: “utilizzare le risorse del Recovery Fund per la riprogettazione”

ponte stretto

Ponte sullo Stretto, il Consiglio regionale ha approvato la mozione della Maggioranza che sostiene Jole Santelli per la realizzazione del collegamento tra Calabria e Sicilia: “utilizzare le risorse del Recovery Fund”

Il Consiglio regionale della Calabria ha approvato, a maggioranza, l’ordine del giorno del Centro/Destra che sostiene Jole Santelli per sostenere la realizzazione del Ponte sullo Stretto. Il documento di Tallini, Pietropaolo, Minasi, Arruzzolo e Graziano, impegna l’esecutivo “a chiedere al Governo di inserire il progetto di collegamento stabile tra Calabria e Sicilia tra le grandi opere strategiche su cui fondare la ripresa del Paese nel dopo emergenza Covid 19; a chiedere al Governo di utilizzare risorse provenienti dal Recovery Fund per una riprogettazione del Ponte sullo Stretto che tenga conto dei notevoli progressi registrati dalla tecnologia in tutto il mondo per la realizzazione di ponti di lunghezza anche maggiore di quella prevista per il collegamento Calabria/Sicilia e che superino le criticità finora emerse per quanto riguarda l’impatto con i venti e l’ottimizzazione del tracciato. Ad aprire un tavolo di confronto con la Regione Sicilia e, contemporaneamente, con gli Enti territoriali direttamente interessati al progetto, con in testa la Città Metropolitana di Reggio Calabria”.