fbpx

Coronavirus, oggi in Calabria nessun morto, altri 7 guariti e record di 1.137 tamponi in un giorno: il 98,3% è NEGATIVO!

cartina calabria

Coronavirus, il bollettino ufficiale della Regione Calabria aggiornato ad oggi 18 aprile

Ancora una volta buone notizie dai dati ufficiali appena forniti dalla Regione: sono soltanto 20 i casi positivi di Coronavirus rilevati oggi in Calabria, su ben 1.137 tamponi effettuati (nuovo record assoluto giornaliero): appena l’1,7% dei controllati è risultato positivo al test, mentre il 98,3% è risultato negativo, confermando per l’ennesima volta che il virus non sta circolando in Calabria. Il considerevole aumento del numero di tamponi, mai così tanti come oggi, e la conferma di una percentuale di positivi molto molto bassa, ribadisce ancora una volta quanto la Regione più meridionale dell’Italia peninsulare sia soltanto sfiorata da questa pandemia.

I 20 nuovi casi sono così suddivisi: 18 in Provincia di Cosenza, 2 in Provincia di Catanzaro. Da ormai una settimana, i nuovi casi sono quasi tutti concentrati a Torano Castello, dove ci sono 78 persone positive tra pazienti e operatori della RSA “Villa Torano”. I 78 casi positivi sono stati notificati alla Regione 22 il giorno 14 aprile, 36 il 16 aprile, 9 il 17 aprile, 11 il 18 aprile. Poiché sono ancora in corso screening e verifiche, i dati potranno essere ulteriormente aggiornati.

Il numero dei positivi accertati in Calabria è di  1.011 persone su 21.268 tamponi complessivamente effettuati dall’inizio dell’epidemia. La percentuale dei positivi sui controllati scende ancora al 4,7% ed è di gran lunga la più bassa d’Italia.

Oggi in Calabria non ci sono stati nuovi morti, ma abbiamo avuto altri 7 guariti (5 a Cosenza2 a Catanzaro). Il riepilogo Regionale calabrese aggiornato alle 17 di oggi (dati ufficiali):

  • Totale casi: 1.011
  • Morti: 73
  • Guariti: 106
  • Attualmente ammalati: 832
  • Ricoverati nei reparti: 154
  • Ricoverati in terapia intensiva: 7
  • In isolamento domiciliare: 673

I numeri denotano come tra gli ammalati, la stragrande maggioranza (673) si trova in isolamento domiciliare perché si tratta di persone che non hanno sintomi, mentre diminuiscono ancora i ricoveri, sia nei reparti ordinari che nelle terapie intensive dove abbiamo appena 7 ricoverati, il 5% dei posti letto disponibili in Calabria. La situazione è assolutamente sotto controllo e migliora giorno dopo giorno.

I 1.011 casi della Calabria sono così suddivisi nelle 5 Province della Regione:

  • Cosenza 383 casi21 morti, 29 guariti, 40 in reparto, 3 in rianimazione, 290 in isolamento domiciliare.
  • Reggio Calabria 240 casi15 morti, 28 guariti, 33 in reparto, 2 in rianimazione, 162 in isolamento domiciliare.
  • Catanzaro 206 casi26 morti, 33 guariti, 60 in reparto, 2 in rianimazione, 85 in isolamento domiciliare.
  • Crotone 112 casi: 6 morti, 8 guariti, 14 in reparto, 84 in isolamento domiciliare.
  • Vibo Valentia 70 casi: 5 morti, 8 guariti, 5 in reparto, 52 in isolamento domiciliare.

Ecco il grafico con l’andamento dei nuovi casi di contagio giornaliero in Calabria:

I soggetti in quarantena volontaria sono 7.505, così distribuiti:

  • Reggio Calabria 1.928
  • Cosenza: 1.779
  • Catanzaro: 1.716
  • Crotone: 1.587
  • Vibo Valentia: 495

Le persone giunte in Calabria che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 15.306.

Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture e provincie che nel tempo sono stati dimessi.

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro. E’ attivo per donazioni alla Protezione civile regionale il c/c IBAN IT 59 S 03111 04599 000000000917 intestato a Regione Calabria emergenza Covid 19.

Chi muore per Coronavirus in Italia? L’identikit dell’ISS: “uomini, anziani e pluri-patologici”, FOCUS con tutte le statistiche