fbpx

Parte col botto l'”Ardore Winter Village”

/

Parte col botto l'”Ardore Winter Village”, le manifestazioni natalizie organizzate in paese dall’amministrazione comunale assieme alla ProLoco ed alle associazioni APA

Parte col botto “Ardore Winter Village”, le manifestazioni natalizie organizzate in paese dall’amministrazione comunale assieme alla ProLoco ed alle associazioni APA, aziende produttive ardoresi, Consulta giovanile ed Anas. Il successo di pubblico ormai non è più una novità ad Ardore. Il trend partito col carnevale ardorese viene confermato anche con la “prima edizione della sfilata di Babbo Natale”; più di cento bambini con adulti al seguito hanno riempito il corso principale del paese vestiti da elfi, majorette, schiaccianoci, pigiamini e bambini in musica, con la partecipazione delle contrade di Ardore centro, San Nicola, Schiavo, Pantano e la Marina coordinate dalla ProLoco guidata da Paola Fumagalli. Un babbo Natale originale, impersonato dal primo cittadino, Giuseppe Campisi, sindaco tra la gente, che ha fatto sorridere e divertire, è stata l’attrazione principale, un sindaco che ha dimostrato anche in questa occasione che qualunque incarico un politico nella propria carriera possa ricoprire, deve sempre rimanere tra il popolo con umiltà e spirito di collaborazione. La serata è proseguita con una grande affluenza di pubblico nella tendostruttura attrezzata in p.zza Dante che rimarrà fissa fino al sei gennaio. La tendostruttura ospita stand di food, drink e oggettistica. Tutte le sere ci sarà una manifestazione diversa in modo da intrattenere i cittadini di ogni età. Domani, 10 dicembre sarà dato anche spazio alla cultura con la presentazione del libro a doppia firma Gratteri – Nicaso: “la rete degli invisibili“ con inizio alle ore 20.00.