Chiedeva l’elemosina in strada insieme al figlioletto di tre anni: rumena denunciata a Taormina

Chiede l’elemosina in Corso Umberto a Taormina: rumena denunciata

Chiedeva l’elemosina in strada, insieme al figlioletto di 3 anni, precisamente sul Corso Umberto a Taormina. La presenza della donna, una cittadina rumena di 30 anni, I.F., e senza fissa dimora, è stata segnalata da un cittadino, che ha chiesto l’intervento degli agenti di polizia locale. Dalle indagini condotte dai vigili è risultato che la donna era già nota alle Forze dell’Ordine. L’anno scorso era stata denunciata proprio dalla stessa polizia locale per il medesimo reato ed avrebbe alle spalle anche altri precedenti specifici commessi a Catania. La 30enne è stata nuovamente denunciata ed è ed è stato anche sequestrato del denaro probabilmente guadagnato dall’attività di accattonaggio.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE