fbpx

Reggio Calabria, l’Aeroporto dello Stretto continua a crescere: boom a Giugno, +26,8% di passeggeri! [DATI]

aeroporto dello stretto

Reggio Calabria, l’Aeroporto dello Stretto vola sempre più in alto

Con l’attivazione, a breve, dei collegamenti diretti dal porto di Reggio Calabria per le Isole Eolie, i passeggeri in arrivo sullo scalo potranno godere di comodi transfer gratuiti dall’aeroporto al porto

A pochi giorni dal positivo consuntivo dei dati di traffico di maggio, anche il mese di giugno si chiude con una crescita a due cifre per l’Aeroporto di Reggio Calabria. Con ben 38.143  passeggeri lo scalo cresce del 26,79% rispetto a giugno 2018. A trainare il settore i voli operati da Alitalia, con Roma Fiumicino che si conferma la principale destinazione con 19.456 passeggeri, seguita da Milano Linate, Bergamo e Torino. Un risultato considerevole raggiunto grazie alla tenace attività di concertazione tra Sacal ed i vettori aerei, ma anche un risultato ambizioso che ridà dignità e centralità ad un aeroporto ed al suo territorio.

I collegamenti da Reggio Calabria per Roma Fiumicino assicurano, infatti, all’utenza connessioni nazionali internazionali, consentendo anche ai numerosi turisti di raggiungere la punta della Calabria e di scoprirne le infinite bellezze naturali e culturali. Con l’attivazione, a breve, dei collegamenti diretti dal porto di Reggio Calabria per le Isole Eolie, i passeggeri in arrivo sullo scalo potranno godere di comodi transfer gratuiti dall’aeroporto al porto, e traghettare comodamente e velocemente con gli aliscafi della Liberty Lines. Un altro obiettivo raggiunto grazie all’impegno del Management della Sacal, che strategicamente ha inteso valorizzare tutti i punti di forza che l’aeroporto offre. Il positivo andamento di questa prima parte dell’anno è una premessa e una promessa di un sempre maggiore impegno della Sacal nei confronti gli aeroporti calabresi, che si confermano volano di crescita dell’intero comparto turistico della regione