Elezioni Europee: il calabrese Vincenzo Sofo non sarà europarlamentare, il leghista dovrà attendere la Brexit

Elezioni Europee: Vincenzo Sofo non sarà parlamentare, dovrà attendere la Brexit. Il leghista ha avuto un ampio consenso in Calabria con oltre 20 mila preferenze, 1700 a Reggio

Il candidato della Lega di origini calabrese, Vincenzo Sofo, non sarà, almeno per ora, Parlamentare Europeo. Difatti la cassazione ha individuato i 3 seggi che saranno attributi solo con l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea. Nella circoscrizione meridionale è il quinto del Carroccio: con le dimissioni di Salvini sarà eletto il candidato Grant e, appunto solo con la Brexit, potrà andare a Bruxelles Sofo. Ricordiamo che, il candidato milanese ma con genitori calabresi, ha ottenuto un ottimo risultato in Calabria con oltre 20 mila preferenze di cui 1700 nella città di Reggio grazie al sostegno di Tilde Minasi ed Emiliano Imbalzano.


Valuta questo articolo

Rating: 3.3/5. From 4 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE