fbpx

Presentato il libro sugli uccelli della Sila di Gianluca Congi [FOTO]

Presentato ieri mattina presso la Sede dell’Ente a Lorica, il XVI Volume della Collana dei Libri del Parco Nazionale della Sila dal titolo “Atlante fotografico degli uccelli del Parco Nazionale della Sila con inediti contributi sull’avifauna silana” curato da Gianluca Congi

È stato presentato ieri mattina presso la Sede dell’Ente a Lorica, il XVI Volume della Collana dei Libri del Parco Nazionale della Sila dal titolo “Atlante fotografico degli uccelli del Parco Nazionale della Sila con inediti contributi sull’avifauna silana” curato da Gianluca Congi. Si tratta di un corposo testo di 400 pagine che racchiude un’enorme quantità d’immagini e di notizie frutto della grande e ben nota passione dell’autore per il mondo dell’ornitologia e in particolare per l’osservazione e lo studio dell’avifauna silana. Un testo che oltre ai contributi tecnici, alle immagini, alle notizie e alle informazioni anche inedite è una dichiarazione d’amore per il territorio e per le sue creature alate. Un lavoro messo a disposizione gratuitamente da parte dell’autore e reso possibile grazie all’impegno dell’Ente Parco Nazionale della Sila che l’ha edito, inserendolo come anticipato nella collana di testi promossa dall’Ente. Che Gianluca Congi, oltre a un grande esperto di uccelli e di natura fosse prima di tutto un vero innamorato di queste montagne non avevamo alcun dubbio. Ieri più volte è stato definito come un pezzo di Sila. E ‘semplicemente ammirevole l’impegno, la costanza, la competenza, lo spirito e la passione che sin da giovanissimo ha impiegato nell’osservazione e nella ricerca degli uccelli di questo fantastico territorio.

GIANLUCA CONGI

Alla bella giornata di natura tenutasi presso la sede le parco e moderata dalla giornalista di Gazzetta del Sud Enrica Riera, hanno preso parte oltre all’autore Gianluca Congi, il Commissario Straordinario dell’Ente Francesco Curcio, il Direttore f.f. Giuseppe Luzzi ed il funzionario e naturalista Barbara Carelli, il Dirigente del Settore Sviluppo Sostenibile ed Educazione Ambientale della Regione Calabria Gabriele Alitto e, graditissimo ospite per l’autore, per i vertici dell’Ente Parco e per i numerosi partecipanti all’iniziativa, Fulvio Mamone Capria, Presidente della LIPU – Lega Italiana Protezione Uccelli nonché Capo Segreteria del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, che ha inviato i saluti per il tramite del suo portavoce. In una sala gremita e attenta numerosi esponenti delle Istituzioni Nazionali e Locali, delle Forze dell’Ordine con in primis il Tenente colonello Vincenzo Perrone – comandante del Gruppo Carabinieri Forestale della provincia di Cosenza, il Maggiore Angelo Battista Roseti, comandante del reparto Carabinieri Forestale del Parco Nazionale della Sila e del Maggiore Angela Polillo dei Carabinieri Forestale – Reparto Biodiversità di Cosenza; diversi giornalisti ed emittenti televisive, numerosi esponenti dell’associazionismo ambientale silano, calabrese e nazionale (in primis della LIPU, LEGAMBIENTE, WWF, ALTURA, CIPR ed altre), di associazioni ornitologiche regionali in particolare la StOrCal, della Pro Loco, dell’escursionismo silano, del Soccorso Alpino, le guide del parco e i numerosi amici ed estimatori dell’autore, che tra le altre cose svolge da diversi anni servizio nel Corpo di Polizia Provinciale di Cosenza e impiega sempre un grande impegno ed un’infinita passione verso la natura. Grazie Gianluca, la Sila ti sarà sempre grata per il tuo incondizionato impegno! Il libro è disponibile presso la sede dell’Ente Parco Nazionale della Sila sita in via Nazionale s.n.c. – Lorica di San Giovanni in Fiore (Cosenza) – durante l’orario di apertura uffici; a breve dovrebbe essere disponibile anche sul sito dell’Ente per acquisti online.