Reggio Calabria: il Festival “Facce da bronzi” alla ricerca di nuovi talenti della comicità italiana

  • Foto di Antonino Diano
    Foto di Antonino Diano
  • Foto di Antonio Pitea
    Foto di Antonio Pitea
/

Dopo un’intensa sezione estiva che ha animato il Castello Aragonese di Reggio Calabria nuovo concorso artistico per la selezione di comici e cabarettisti italiani che si sfideranno a colpi di battute per conquistare il premio “Facce da bronzi”

Prosegue la sesta edizione del rinomato festival della comicità nazionale “Facce da Bronzi”, dopo un’intensa sezione estiva che ha animato il Castello Aragonese di Reggio Calabria, con mostre, seminari, laboratori e spettacoli comici, la manifestazione ideata e prodotta dall’associazione Calabria dietro le quinte, lancia il nuovo concorso artistico per la selezione di comici e cabarettisti italiani che si sfideranno a colpi di battute per conquistare il premio “Facce da bronzi”, dedicato quest’anno all’attore Renzo Montagnani, a vent’anni dalla sua scomparsa, conosciuto per la sua partecipazione in numerosi film della commedia sexy italiana a fianco di Lino Banfi, Alvaro Vitali, Gianfranco D’angelo, Bombolo e altre icone del cinema comico italiano.

La sezione invernale del Festival, con la direzione artistica dell’autore di Zelig Alessio Tagliento, si svolgerà da novembre a febbraio 2019 con tre tappe di selezione in importanti città italiane e una fase conclusiva in Calabria con ospiti d’eccezione. La prima selezione si svolgerà il 25 novembre in Puglia, nella città di Altamura, dove bravi comici saranno giudicati da un’attenta giuria tecnica per aggiudicarsi un posto nella finale del festival. Si riconferma, grazie alla collaborazione con l’Accademia del Comico, la tappa del concorso nella città di Milano, che si terrà il 19 gennaio 2019. Infine, il 15 febbraio si svolgerà l’ultima selezione nella città di Catanzaro, in collaborazione con l’associazione Hercules, al cine-teatro Comunale – Il centro del centro storico. Un percorso tra le regioni italiane per portare i migliori comici al gran finale del 16 febbraio in riva allo Stretto, nella magnifica location del teatro “Francesco Cilea” di Reggio Calabria con la presentazione dell’attore comico Gennaro Calabrese.

“Il festival Facce da Bronzi sta prendendo sempre più importanza nel panorama della comicità italiana – afferma il direttore artistico Tagliento – In un clima di disfacimento comico, “Facce da bronzi” è un posto di aggregazione, un luogo dove ci si vuole bene, si vuole bene alla comicità e lo stiamo dimostrando volta per volta. Sono convinto che la Regione Calabria abbia tutta la potenza per promuovere iniziative come questa perché la comicità è il modo più veloce di comunicare quali sono i problemi di un tessuto sociale e quali potrebbero essere le possibili soluzioni”.

Il Festival è realizzato in partenariato con il Comune di Reggio Calabria, con il patrocinio della Città Metropolitana di Reggio Calabria ed è inserito negli eventi di “rilievo regionale e nazionale” della Regione Calabria – PAC 2014/2020 – azione 1 – annualità 2018. Tra i partenariati culturali, preziose le collaborazioni con Città del Sole edizioni,  con la rassegna “Vacatiandu” dell’associazione “I Vacantusi” di Lamezia Terme e con il Face Festival del parco Ecolandia. Per partecipare alla sesta edizione del festival è necessario iscriversi consultando il sito internet.