Migranti fuori da Riace, Cozzolino: “Salvini dà il via alle deportazioni?”

LaPresse/Domenico Notaro

L’eurodeputato Cozzolino: “L’unica colpa dei migranti  di Riace è di essersi integrati”

 

“Il ministro dell’Interno Salvini dà il via alle deportazioni? Decine di immigrati che hanno trovato accoglienza, assistenza e in molti casi persino lavoro a Riace saranno ‘trasferiti’ per ordine del ministero dell’Interno. La loro unica colpa è quella di essersi integrati e aver cominciato a rivitalizzare la piccola comunità calabrese. Vogliamo sapere dove verranno portati, se in un centro di accoglienza con migliaia di persone, se le famiglie verranno separate e se verranno garantite a queste persone le stesse opportunità che hanno avuto a Riace”. Lo afferma l’eurodeputato del Partito democratico Andrea Cozzolino.

“Ci rivolgiamo al presidente Fico“, conclude Cozzolino: “fermatelo, se avete la forza e il coraggio, altrimenti sarete complici e non avrete più credibilità di parole”.