fbpx

Reggio Calabria: il Comitato Cinetourism e il comico Caprì ricercano sponsor per valorizzare le eccellenze calabresi

comitato cinetourism

Il Comitato Calabria Cinetourism e il comico Caprì   ricercano  sponsor per valorizzare le eccellenze calabresi

Si è concluso in grande stile  il corso di economia industriale e del made in Italy  dell’ università “mediterranea” di R.c ( 4 maggio) tenuto dalla prof. Michela Mantovani che ha coinvolto gli studenti a presentare come Project work finale dei cortometraggi in cui i ragazzi hanno cercato di valorizzare alcune location magiche e sconosciute  della Calabria mettendo in risalto beni culturali,  leggende e miti del luogo dal lato comico per valorizzarli e renderli più noti. I video sono stati valutati e apprezzati dal regista Sgrò docente di regia dell’ accademia di belle arti di Reggio Calabria. I video oltre alle location hanno valorizzato il made in Calabria: prodotti enogastronomici,  balli,  musiche  e le antiche tradizioni in via di estinzione. I video hanno anche avuto l’ apprezzamento del comico Pasquale Caprì che si è reso disponibile a girare un docufilm divertente in cui il comico nei panni di Sandrino, scapestrato studente reggino appassionato più di belle donne che di cultura si reca con gli stessi studenti e la prof. Mantovani  in gita scolastica ai luoghi in cui sono stati girati i corti. La divertente iniziativa presenterà una Calabria inedita di location, leggende fantastiche,  prodotti enogastromici unici al mondo come bergamotto e n’duia.  Così date queste premesse  si richiedono sponsor interessati a inserire  i propri prodotti o location nel video di Sandrino, la prof. Mantovani e gli studenti  in gita con la Mediterranea e almeno 100. 000  visualizzazioni saranno assicurate. Coperte le spese del video i contributi sponsor andranno ai premi che verranno assegnati ai video individuali degli studenti che saranno lanciati con un contest . I video più cliccati saranno premiati. La raccolta fondi ha già al suo attivo sponsor per  un contest degli studenti dell’ alternanza scuola –lavoro dalla Fondazione Calandruccio di Villa San Giovanni e  dall’ azienda Agricola Barone Macrì.   Il progetto sarà gestito dal Comitato Calabria cinetourism il cui presidente è la prof. Mantovani supportata dal Vice Presidente Avv. Giuliana Barberi e l’avv. Giuseppe Pizzi esperto in merchandising, promozione e rapporti internazionali, Prof. Marco Poiana esperto valutatore di prodotti tipici della Mediterranea.