Reggio Calabria, pomeriggio di fuoco: 3 grossi incendi in città e in provincia, duro lavoro per i Vigili del Fuoco che evitano una tragedia a Santa Caterina [FOTO e DETTAGLI]

/

Reggio Calabria, tre grossi incendi nelle scorse ore in città e provincia: tutti i dettagli

I Vigili del fuoco di Reggio Calabria nella giornata odierna sono stati impegnati in diversi interventi che si sono verificati in tutta la provincia. Alle ore 11:50 presso la sala operativa dei Vigili del fuoco sono giunte diverse richieste di intervento per un incendio verificatosi nel comune di Serrata presso un sito, in località Pipino, che a suo tempo doveva essere destinato a discarica. I richiedenti facevano notare che vi era una imponente colonna di fumo che veniva su dal sito della vecchia discarica.
L’intervento dei Vigili è valso a confinare l’incendio e a non farlo estendere. Oltre a delle sterpi e rifiuti sono andati a fuoco anche parte dei teloni di drenaggio che all’epoca furono installati in previsione dell’attivazione della discarica. Sul posto sono intervenute le squadre dei distaccamenti VV.F. di Polistena e di Siderno.

Alle ore 13.30 una squadra della sede centrale è intervenuta presso l’abitazione di una persona non vedente sita in via Italia del comune di Reggio Calabria dove era in corso una fuga di gas gpl. I Vigili giunti sul posto hanno verificato che la persona era all’interno dell’abitazione e non si era accorto di nulla. Vista l’alta concentrazione di gas, i Vigili, con tutte le cautele del caso, hanno intercettato la perdita e hanno fatto aerare tutti i locali dell’appartamento scongiurando una potenziale incendio.

Nel pomeriggio alle ore 16:30, sempre una squadra della centrale, è stata impegnata nello spegnimento di un incendio di rifiuti che si propagato nel quartiere in uno slargo lungo via Croce Cimitero. Visto la quantitativo di rifiuti andati in fumo è stato necessario fare intervenire sul posto anche una autobotte.