Messina Volley, Polito: “questo campionato ci sta mettendo alla prova, ma il nostro obiettivo non è cambiato”

Il Messina Volley di mister Danilo Cacopardo conquista tre punti importanti in classifica, portandosi a sette lunghezze dalla zona play-off

il messina volley schierato in campoCon un bel 3-0 sul Volley Torretta, il Messina Volley di mister Danilo Cacopardo conquista tre punti importanti in classifica, portandosi a sette lunghezze dalla zona play-off. In Calabria capitan Donatella Donato e compagne effettuano un’ottima prestazione a conferma del buon momento di forma. Senza Alessandra Rando e Alessandra Maccarrone il ruolo di libero è ricoperto diligentemente dalla giovane Giovanna Biancuzzo. Contro la squadra di mister Monopoli le atlete peloritane giocano una buona pallavolo, sottolineando sia le qualità del singolo che l’intesa del collettivo. A commentare il match contro le calabresi è la giocatrice originaria di Ischia, Daniela Polito: “La trasferta di Crotone per noi è stata fondamentale in quanto stiamo cercando di oleare certe soluzioni provate in allenamento visti i vari infortuni. Inoltre stiamo lavorando sull’approccio mentale in trasferta che pare sia un nostro limite dall’inizio di campionato. Per questi motivi – continua il numero 10 giallo-blu – la partita non è stata facile rispetto a quanto si potesse pensare guardando la classifica. Questo campionato ci sta mettendo alla prova ed in difficoltà sotto tutti i punti di vista, ma il nostro obiettivo non è mai cambiato. Lavoriamo sodo in palestra per ottenere il massimo e se a volte non siamo abbastanza aggressive in campo è proprio perché ci esercitiamo su diverse soluzioni, a differenza di altre squadre che hanno più continuità e stabilità nel lavoro e nel roster titolare”.