Messina Volley, Nielsen: “La Kondor è un avversario ostico”

Messina Volley, Nielsen: “la Kondor è un avversario ostico. In questo momento abbiamo bisogno del nostro pubblico”

nielsenFra le mura amiche del “PalaRescifina”, il Messina Volley di Mario Rizzo cercherà di riscattare la sconfitta al tie-break di Palmi della scorsa settimana nel derby contro la Kondor Volley Catania. Le due compagini si trovano a braccetto, insieme alla Pallavolo Cerignola, al quinto posto in classifica con 21 punti, visto che le ragazze di mister Licciardello provengono dalla vittoria casalinga contro l’Asem Bari per 3-0. Comunque la classifica della Serie B2 girone I si presenta abbastanza compatta con la Pro V. Team Modica 75 ad una sola lunghezza di vantaggio e Villa Zuccaro Santa Teresa terza a 23 punti. Le atlete di coach Cacopardo si presentano cariche e determinate anche se ancora con Emma Carnazza ferma per infortunio. “Ci aspetta una gara molto difficile – ha dichiarato la forte schiacciatrice del Messina Volley Marcela Nielsen - ma soprattutto abbiamo vissuto una settimana particolare. La gara è lo specchio della settimana di allenamenti e, dopo queste due sconfitte, ci dobbiamo prendere le nostre responsabilità e pensare a ciò che si può cambiare. Ogni squadra di questo girone è allestita per fare bene ed anche noi lo siamo, perciò dobbiamo credere nelle nostre potenzialità. La Kondor - continua la banda giallo-blu – è un avversario ostico, dove ci sono persone esperte come Tomaselli, Marino e Buiatti, una palleggiatrice molto alta e con buona velocità. Due centrali che conoscono bene la categoria, ossia Morfino e Bilardi e il libero Foscari che ha giocato in categorie superiori. Abbiamo la fortuna di giocare nel nostro fortino, ma in questo momento abbiamo bisogno del nostro caloroso pubblico”.