Reggio Calabria: l’associazione Evelita promuove lo Spettacolo di Natale per famiglie

Reggio Calabria: l’associazione Evelita promuove lo Spettacolo di Natale per famiglie al Teatro Figlie di Maria Immacolata di Catona

IMG-20171219-WA0034Anche quest’anno la rete sociale di Evelta Onlus si attiva per animare il territorio reggino nel periodo natalizio, offrendo alla comunità tante attività dedicate ad adulti e bambini per rinnovare la propria vocazione al sociale soprattutto durante le festività. Con un pacchetto di servizi ed eventi di solidarietà pensati per i più piccoli e per i meno fortunati, con pomeriggi pieni di occasioni ricreative e di svago formativo fino ad incontri a tema di carattere socioculturale con professionisti del settore rivolti ad un pubblico più adulto, l’associazione solidale assieme alla Cooperativa l’Arcangelo Michele, il Centro Diurno per minori Figlie di Maria Immacolata e i Volontari del Servizio Civile Nazionale abbracciano in modo trasversale tutto il periodo pre e post festivo con un programma ricco di appuntamenti di varia natura. Dopo i ‘Laboratori creativi natalizi’ per minori, i cosiddetti ‘Sabati Diversi’ dedicati ad accogliere tutte le sfumature della diversità e la rubrica socioculturale a tema dei ‘Dialoghi di Evelita’ con l’appoggio dei progetti del SCN e dopo gli incontri di gruppo al femminile di ‘Evelita Benessere è Vita’ dedicati alla crescita psicofisica a carattere olistico, il prossimo evento coinvolgerá sia bambini che famiglie. Presso il ‘Teatro Ragazzi’ dell’Istituto delle Figlie di Maria Immacolata di Catona si terrà infatti venerdì 22 dicembre alle ore 16.30 lo ‘Spettacolo di Natale’ a cura dei minori del Centro Diurno del suddetto Istituto e del Centro di aggregazione ‘La Casa di Evelita’ di Reggio Calabria, i quali cercheranno di proporre un piccolo show natalizio in cui i protagonisti restano i valori tradizionali trattati con un taglio divertente e con una sguardo fanciullesco che non tralasciano, anzi semmai rafforzano, l’intento di fondo di un simile spettacolo teatrale. La Compagnia Teatro Evelita metterà in scena “Una strana storia di Natale” con l’idea appunto di veicolare nei più piccoli e, attraverso di loro, anche ai più grandi lì presenti l’importanza di tenere ben saldi quei valori cardine della nostra cultura laica, prima ancora che religiosa, insegnando inoltre a non svalutare le proprie tradizioni bensì a comprenderne il significato profondo e ad accoglierne il senso socialmente utile per una comunitá che sappia riconoscersi tale al di lá di schemi e preconcetti di vario tipo. Sì tratta altresì di una vera e propria festa comunitaria per accogliere il Natale durante la quale bambini, educatori e famiglie vivranno insieme un momento di arte e gioia natalizia, un’occasione per scambiarsi un augurio dal cuore. Durante la festa lo scenario verrà animato dai volontari del SCN, il tutto accompagnato da diversi artisti amatoriali e con l’allestimento dei mercatini artigianali di Natale a scopo benefico. Un buffet conclusivo chiuderà la serata all’insegna della convivialità sociale. Consci della partecipazione e dell’apprezzamento ricevuto, lo staff dell’associazione Evelita intende far suo il motto: “non c’è ricchezza superiore alla salute del corpo e non c’è felicitá più grande della gioia del cuore”, che dimostra lo stimolo alla base di questa e delle prossime attività natalizie e lo spirito col quale opera in quanto Onlus spendendosi a far Rete e verso il Prossimo.

Giulio Borbotti

logo evelita vettoriale