fbpx

Il Comitato Calabria Cinetourism a Francoforte per il festival dei film italiani

Il Comitato Calabria Cinetourism a Francoforte per il festival dei film italiani. Film calabresi finanziabili

francoforteIl presidente del comitato Calabria Cinetourism Prof. Michela Mantovani è stata invitata a Francoforte dal 1 al 12 dicembre 2017 in occasione del  festival del film italiani dal titolo “Verso il sud” che si è tenuto al Deutshes filmmuseunm Frankfurt arrivato alla 23° edizione. Il Festival,  istituito dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo italiano, direzione generale per il cinema, dal Consolato generale italiano di Francoforte , dalla casa della cultura e dell’ ENIT ( ente nazionale per il turismo ) ha lo scopo di far conoscere attraverso i film l’Italia ed in particolare il sud Italia  come parte importate del turismo culturale: leggendario e pieno di glamour. Tra i 12 film in concorso la Calabria è stata rappresentata “A ciambra” di Jonas Carpignano. I protagonisti del film sono attori non professionisti che interpretano se stessi e sono gli attuali abitanti della Ciambra, comunità rom stanziale di Gioia Tauro in Calabria. Il film che è uno spaccato sulla criminalità  è stato finanziato dalle regioni Calabria e Basilicata con il progetto Lu.Ca   Il comitato ed i suoi sponsor ( Cisal servizi e consulenze, Museum center Luxury B&B,  Gioielleria Fanuele  dal 1905 di Roma), si auspicano però che in futuro si possa  dare corso a delle iniziative cinematografiche volte a far emergere l’altra faccia della medaglia che non viene mai rappresentata ovvero una Calabria ricca di amore, cultura arte, enogastronomia, turismo e tradizioni. Con questi propositi il Comitato ha stretto una collaborazione con l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria quale partner  della 4° edizione del corso workshop di alta formazione in europrogettazione di 32 o 80 ore + stage  diretto dalla stessa prof. Mantovani ( bando disponibile sul sito dell’ Università con scadenza 2 febbraio)  in cui un modulo è dedicato ai finanziamenti per le  industrie creative e  turistiche al fine di produrre film in cui emerga la Calabria “positiva”. I film  potranno così essere prodotti sia dai numerosi finanziamenti che la comunità europea mette a diposizione  sia  da aziende esterne alla  filiera dell’ industria  cinematografica che avranno oltre alla visibilità del proprio marchio/prodotti a livello internazionale anche  importanti benefici fiscali di tax credit del 40%.  Il corso è unico in Italia e la  frequenza al corso  è considerata titolo valido per l’ammissione a socioASSOEURO  (prima associazione italiana di tutela degli europrogettisti).  Ossia l’albo degli europrogettisti. Dà inoltre diritto a 5 CFEP (Crediti Formativi in EuroProgettazione) validi per l’aggiornamento professionale annuale obbligatorio per i soci ASSOEURO per  le fasce B”Gli altri partner del corso :  Fincalabra, Città Metropolitana di Reggio Calabria,Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria, ANF Associazione Nazionale Forense, Cisme, Etass, Confprofessioni Calabria. Il corso è stato organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia diretto dal pro. Francesco Manganaro, il CAT- Lab, laboratorio di Economia e management delle risorse culturali, ambientali e turistiche, dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria  e dall’Associazione culturale Quality life management.

Link al sito universitario :

http://www.unirc.it/comunicazione/articoli/18570/bando-corso-di-alta-formazione-e-workshop-in-europrogettazione-avanzato-20172018.